Come scegliere un locale per aprire un bar tavola fredda: alcuni criteri

Quali valutazioni effettuare per l'apertura di un locale di tipo BAR Tavola fredda.

I BAR soprattutto all'interno dei centri urbani sono attività molto diffuse quindi sono soggette ad una fortissima concorrenza.

Come scegliere la zona dove aprire un bar

Per quanto riguarda i BAR ai fini del posizionamento valgono le medesime o similari considerazioni effettuate nel caso delle Pizzerie/Ristoranti. Cioè se si desidera un BAR con attività operative in orari prettamente diurni è necessario un posizionamento in quartieri o in aree o isolati con una forte presenza di strutture quali scuole, Università oppure uffici pubblici/privati ecc... La scelta quindi di posizionarsi in zone con presenza di scuole, Università, implica una modalità di lavoro piuttosto diversa che nel caso di un posizionamento vicino ad uffici o luoghi di lavoro, perché le esigenze del cliente studente sono molto differenti da quelle di un lavoratore. Il primo ha orari di pausa più flessibili e sparpagliati più diffusamente nel corso della giornata, potrebbe avere l'esigenza di utilizzare il locale con durata maggiore con più tranquillità e meno fretta di consumare ed uscire rispetto al lavoratore che invece ha una pausa pranzo breve che lo induce a consumare molto rapidamente in orari molto rigidi. Lo studente potrebbe aver bisogno di sedersi tranquillo e magari leggere o studiare tra una lezione e l'altra o in varie pause, pertanto la presenza di una buona connessione internet wireless potrebbe avere una forte importanza in questo caso perché lo studente permanendo più a lungo nel locale e lavorando con tablet PC o altro, sarebbe poi incentivato ad effettuare delle consumazioni. L'impiegato o il lavoratore in genere, invece, danno molta importanza alla velocità ed efficienza del servizio che deve inevitabilmente essere molto rapido per consentirgli di consumare velocemente ed uscire per tornare al luogo di lavoro, o al più, fare due passi prima di rientrare alla propria attività lavorativa; il prezzo deve essere buono e il cibo di discreta/buona qualità.

Densità dei bar nelle città

Una caratteristica che contraddistingue il BAR rispetto ad altre tipologie di locali è che sono molto numerosi sopratutto nelle città. E' facile trovare diversi BAR a distanza di poche decine o centinaia di metri, quindi per un BAR è fondamentale godere di visibilità, quindi, che sia collocato in posizione di passaggio, è vero infatti che per bersi un caffè o un cappuccio, mediamente non si è disponibili ad effettuare più di qualche decina o centinaia di metri al massimo perché sul proprio cammino è probabile che se ne trovino parecchi. Il BAR spesso viene considerato un'attività facile da svolgere, in realtà, proprio per questa competitività e per il vasto assortimento di BAR, non lo è, anzi è molto importante per l'imprenditore in questo campo sapersi differenziare con prodotti diversi o con una tipologia di servizio diverso, cosa tutt'altro che facile da effettuare, quindi, un'attività che a prima vista potrebbe sembrare semplice, in realtà richiede molta cura ed attenzione.

Strategia per aprire un bar

Anche per questa ragione è molto importante dare una linea strategica , una connotazione chiara al locale. Ad esempio il bar di quartiere accoglierà persone che vivono nella zona e che tendono non solo a consumare nel locale ma anche a incontrarsi ed a fare quattro chiacchere con gli amici. In pratica in tal caso il BAR assume il ruolo di vero punto di ritrovo o di incontro. Questa tipologia di attività è molto sensibile alla qualità del servizio ed alla simpatia del gestore che deve saper fidelizzare le famiglie e gli abitanti del quartiere e di quartieri limitrofi. In pratica gli imprenditori di questi locali devono essere bravi a farsi conoscere e ciò richiede tempo, anche se il passaparola ha la sua efficacia in questo caso. Anche se queste ultime considerazioni valgono comunque anche nei locali con impostazione differente. In un bar invece impostato in particolar modo per accogliere i lavoratori durante il pranzo o pausa caffè, l'elemento organizzativo e di velocità del servizio diventano estremamente importanti. Questo tipo di locali rimangono per la maggior parte delle ore vuoti o semi-vuoti ma hanno degli orari di picco molto forti ed è proprio in quei momenti che si giocano la gran parte dei propri guadagni. Vi sono poi BAR con forte connotazione turistica; ciò però dipende molto dalle città nelle quali sono inseriti. Se si tratta di Città a forte impronta turistica vi saranno parecchi di questi locali, altrimenti, in Città normali, queste tipologie di locali si collocano solo in poche zone o addirittura in poche vie particolarmente turistiche.

L'importanza dello stile e dell'estetica di un BAR

In particolare negli ultimi anni, una grande importanza ai fini del buon andamento dei BAR riveste la parte estetica e di benessere. Quindi la capacità di far sentire il cliente sereno ed a proprio agio in quei momenti nei quali egli vive il locale. L'ambiente in effetti sta diventando sempre più importante. Il cliente che entra vuol vivere un'esperienza piacevole e positiva in questi momenti di svago dalla propria vorticosa attività lavorativa. In particolar modo in quelle Città ove vi è più concorrenza tanto più risulta importante questo aspetto, quindi diventa fondamentale trovare nuovi elementi estetici, uso di immagini, colori o arredi innovativi per dare al locale uno stile proprio che possa differenziarlo dagli altri BAR della zona. Questo aspetto è legato anche ad un cambio generazionale del locale, perché quei BAR stile anni 70/80, se non si sono imposti come icone storiche (ma sono veramente pochi ad esserci riusciti), o si differenziano per la loro particolare qualità, rischiano di risultare obsoleti e di perdere posizioni nei confronti di altri locali che si sono innovati stilisticamente.

Profumi ed essenze sono divenuti negli ultimi anni anch'essi degli ottimi strumenti di marketing per invogliare le persone ad entrare nel locale. E' vero infatti che se passando davanti ad una panetteria se sentiamo un buon profumo di pane o focacce appena sfornate, ci viene subito molta voglia di entrare a prendere qualcosa anche se magari non abbiamo proprio fame, interviene così quella golosità che ci sprona comunque all'acquisto del prodotto. Intendiamoci, nessuno di questi elementi citati forse è così forte da determinare da solo il successo di un BAR, ma sicuramente è determinante un buon mix degli stessi, che se dovesse mancare, allora si, che causerebbe un problema per il locale.